Argentina, la moria sconosciuta dei cuccioli di balena

La strana moria dei cuccioli di balena in argentina

Una sorta sindrome sconosciuta sta colpendo i cuccioli di balena argentina. I decessi negli ultimi mesi sono stati numerosi e gli scienziati sono in allarme. Muoiono sopratutto i piccoli con meno di tre mesi. I motivi sono da ricercarsi in una serie di concause ambientali e patogene. Dal 2005, sono deceduti 308 piccoli di balena nella Penisola di Valdes, zona storicamente usata dalle femmine per andare a partorire. L'88% delle balene decedute erano cuccioli con meno di tre mesi e il 28% di tutti i cuccioli presenti nella regione.

Intanto gli esperti del WCS, Wildlife Conservation Society, si incontrano oggi a Puerto Madryn in Provincia di Chubut. Ha detto Marcella Uhart associate director del Global Health Program di WCS:

Dobbiamo esaminare criticamente le possibili cause di questo aumento della mortalità dei piccoli in modo che possiamo cominciare ad esplorare le possibili soluzioni. Trovare la causa può richiedere un ampliamento delle attività di monitoraggio.

Via | News Discovery

  • shares
  • +1
  • Mail