Genova, arrivano i semafori a LED

Genova sostituisce con i led le lampadine a incandescenza dei suoi 3800 semafori

I 3800 semafori di Genova a breve vivranno una incredibile rivoluzione: 11 mila lampadine a incandescenza saranno sostituite dai LED e non solo per avere colori più brillanti, ma per risparmiare almeno 400 tonnellate di petrolio all'anno. Per l'amministrazione il risparmio sarà evidente: si passerà da una bolletta di 740mila euro all'anno a una da 350mila euro annui. In totale saranno sostituite 11mila lampadine e potenziati i cicalini acustici. La decisione anticipa quella che sarà la messa al bando delle lampadine a incandescenza del 2011.

Spiega Elisabetta Corda assessore all'Arredo urbano :

Nei prossimi mesi prenderà il via la sostituzione delle lampade che porterà a un grande risparmio sia energetico sia economico per i genovesi con il vantaggio di avere luci molto più nitide e chiare. Allo stesso tempo sarà raddoppiato il numero degli avvisatori acustici agli incroci che servono soprattutto per i non vedenti e gli ipovedenti. Dagli attuali trenta impianti passeremo, nel giro di qualche mese, a sessanta “cicalini”. Il tutto è stato concordato con l'Unione italiana ciechi e in base alle loro richieste. La sostituzione con lampade a led comincia dagli impianti semaforici della Valbisagno, mentre l'installazione di nuovi “cicalini” sarà spalmata su tutta la città da ponente a levante.

Via | Il Giornale
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 59 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO