Differenziata: ad Andria il video spot dello scandalo

Certo, le intenzioni erano buone. Il risultato forse un po' meno viste le polemiche che ha suscitato. Il Comune di Andria, che fa provincia insieme a Barletta, per invitare i propri cittadini a fare la raccolta differenziata dei rifiuti ha scelto uno spot abbastanza curioso: due criminali che gettano un cadavere.

Sì, ma dove? Nella plastica il giubbotto, nel vetro gli occhiali e, ovviamente, nell'organico il corpo. Ne è nata una polemica con il Movimento Consumatori che, in risposta alle decine di sollecitazioni ricevute, ha fatto pressione sul Comune che, alla fine, ha chiesto all'azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti di sospendere la trasmissione dello spot.

Il video, però, resta ancora su YouTube e lo potete vedere tutti. Per farvi un'opinione in merito...

Fonte | Comunicato Stampa
Video | YouTube

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: