Il lato tossico dell'essere verde, letteralmente

verde tossico

Il verde è il colore della natura, dell'ambiente, è il colore che si usa per definire un comportamento ecologico, è il colore della sostenibilità, ma molti dei pigmenti usati per produrre il colore verde non sono esattamente eco friendly, né del tutto sicuri per quanto riguarda la salute.

Secondo Michael Braungart, chimico e co-autore del volume di design Cradle-to-Cradle, il processo di produzione del colore verde è ancora molto problematico, così come lo smaltimento degli oggetti di plastica e della carta colorati di verde. Braungart ha sottolineato l'ironia della tossicità del colore scelto per definire i comportamenti sostenibili in un'intervista al New York Times:

"Il colore verde non potrà mai essere verde, a causa del modo in cui viene creato. E' impossibile colorare di verde la plastica, o stampare con inchiostro verde su carta senza contaminare."

Cosa aspettiamo quindi a cambiare colore per indicare ecologia e sostenibilità: quale colore proporreste al posto del tossico verde per un comportamento verde?

via | Inhabitat

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: