Taiwan, EcoARK edificio con 1,5milioni di bottiglie di plastica riciclate

Una società di Taiwan ha costruito un padiglione, l'EcoARK di tre piani usando, invece che i classici mattoni, un milione e mezzo di bottiglie di plastica adottando così un intervento di upcycle destinato probabilmente a entrare nel Guinness dei primati.

Secondo il progettista dell'edificio grazie all'elasticità della plastica delle bottiglie la costruzione è al riparo da tempeste e terremoti. L'EcoARK comprende un anfiteatro, un museo, e una vasca per la raccolta di acqua piovana. Il dato interessante è che la costruzione può essere smontata e rimontata altrove divenendo una vera e propria struttura itinerante.

La plastica permette alla luce di entrare e di illuminare naturalmente gli spazi interni. A Taiwan sembra sia la norma riciclare le bottiglie di plastica per costruire piccole serre, igloo o isole galleggianti rendendole al momento un bene appetibile sul mercato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: