La Francia vieta il Bisfenolo A nei biberon

Un biberon senza bisfenolo a L'Assemblea nazionale francese ha votato per vietare l'uso del Bisfenolo A, BPA, nei biberon. Dunque per legge sarà fatto divieto di fabbricare, importare, esportare e immettere sul mercato biberon contenenti il bisfenolo. Esclusi al momento tutti gli altri prodotti in plastica contenenti il BPA. La legge è stata accolta con favore anche se, appunto, giudicata insufficiente. (Qui la lista dei biberon senza BPA)

E' stato fatto notare che il BPA è stato bandito definitivamente da tutti i prodotti in plastica anche in Canada, Danimarca, Costa Rica e in alcuni Stati americani. Secondo l'Inserm, l'Institut national de la santé et de la recherche médicale è stato adottato, nel caso del bando del BPA il principio di precauzione, poiché:

Il Bisfenolo A è considerato una sostanza che genera preoccupazione per la fertilità della specie umana e perché può presentare effetti tossici possibili ma non ancora del tutto dimostrabili sulla riproduzione.

Via | Le Monde

  • shares
  • +1
  • Mail