Arboform, il legno che si può lavorare come la plastica, vince il premio "Inventore Europeo 2010"

ArbformQualche anno fa su Ecoblog abbiamo riportato notizia di Arboform, un particolare materiale che, nonostante abbia le stesse proprietà del legno, può essere lavorato come la plastica. Si tratta in sostanza di un polimero naturale biodegradabile e facilmente modellabile, il cui brevetto è in possesso dell'azienda tedesca Tecnaro.

Ebbene, quel materiale, superata la fase di sperimentazione, inizia ora a mietere i primi successi, tanto che, appena qualche settimana fa, i suoi inventori Jürgen Pfitzer e Helmut Nägele, hanno ricevuto l'ambito premio "Inventore europeo 2010" per la categoria PMI/ricerca.

Il polimero si ottiene usando la lignina, ricavata dal legno, ed è costituito al 100% da materie prime rinnovabili. Gli sviluppatori di Arboform, alla ricerca di materiali alternativi, si sono imbattuti nella lignina, il componente rigido del legno che viene scartato durante i processi di produzione della pasta di cellulosa e della carta. L’industria cartiera, da sola, produce dalle 50 alle 60 milioni di tonnellate di lignina all’anno.

Dopo aver concepito l’idea presso il Fraunhofer Institute for Chemical Technology, Pfitzer e Nägele hanno fondato nel 1998 una società spin-off, Tecnaro appunto, per mettere in commercio la loro invenzione. In sostanza il processo combina la lignina recuperata con fibre naturali, quali lino, canapa o altre piante fibrose, per creare un composto che viene lavorato ad alte temperature, come avviene con la resina termoplastica sintetica, per produrre listelli, lastre o tavole.

Il vantaggio è che questo materiale può essere usato nelle normali macchine per il trattamento della plastica. Arboform si starebbe quindi dimostrando un materiale versatile e affidabile al punto da prestarsi per un’ampia gamma di applicazioni.

Grazie alla sua malleabilità e all’aspetto simile a quello del legno, fanno sapere i suoi inventori, può essere utilizzato per realizzare gli interni delle automobili, tanto che Tecnaro.de">Tecnaro sta già collaborando con Porsche, Daimler e Fischer Automotive su specifiche applicazioni.

Oltre che nel settore automobilistico, Arboform trova impiego nella produzione di strumenti musicali, giocattoli e addirittura, grazie alle sue qualità acustiche, nella realizzazione di altoparlanti di design. Il tutto, ricordiamolo, con un materiale biodegradabile al 100%.

Via | Tecnaro.de; Classgreen.net

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: