La Francia manifesta contro il nucleare

Francia contro il nucleare

Paecelink fa sapere che il 15 e il 16 aprile la Francia si mobilita contro l'atomo a Cherbourg manifestando contro la realzzazione di una nuova centrale nucleare e per chiedere attenzione da parte del governo nei confronti delle fonti di energia rinnovabili. I promotori della manifestazione definiscono l'evento come internazionale e l'invito a partecipare è rivolto anche alle persone che vivono al di fuori dei confini francesi.

La manifestazione riguarda da vicino il nostro Paese poichè come si sa, a causa di una cronica mancanza di un vero piano energetico nazionale siamo costretti ad acquistare circa il 30% del fabbisogno energetico nazionale dalle centrali nucleari francesi.

Ulteriori informazioni sul sito degli organizzatori: www.stop-epr.org


L'articolo di Peacelink poi prosegue con una interessante analisi su quello che la lobby italiana dell'atomo sta facendo nei principali media nazionali, per convincere la popolazione a ritornare al nucleare, in vista di un eventuale nuovo referendum.


Facciamo un esperimento, mettiamo alla prova i mezzi di informazione italiani: aggiungete nei bookmark (preferiti) questo articolo, e da qui fino alla settimana successiva allo svolgimento della manifestazione, ogni volta che un giornale o un tg ne parla comunicatelo nei commenti, specificando anche il numero di pagina per i giornali o l'orario in cui viene trasmessa nei tg.

Chi volesse aderire lo comunichi, sempre nello spazio per i commenti, specificando il vostro indirizzo e-mail (che non verrà reso pubblico) nell'apposito campo in modo da potervi eventualmente ricontattare quando sarà il momento di tirare le somme.

[by Enrico Pascucci]

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: