Ecco i 10 ostelli europei più ecologici e anche aperti agli animali

L'elephant hostel di cracovia Per molti di noi le vacanze sono finite. Per molti altri sono appena iniziate. Comunque ne approfitto per segnalarvi una lista di 10 ostelli ecologici sparsi per l'Europa. Accanto a questa lista c'è anche quella fatta di alloggi pet's friendly cioè che accettano gli animali da compagnia.

Viaggiare è un arte, si sa, specie se lo si vuole fare tenendo a bada l'impatto che si ha sull'ambiente. Tra i mezzi più ecologici per raggiungere una località c'è la camminata a piedi, la bicicletta, il treno.

La lista mi è stata fornita da HostelBookers.com, che è una compagnia che si occupa di gestire 13mila ostelli sparsi in tutto il mondo. Purtroppo non hanno al momento un sistema di ricerca che seleziona gli ostelli discriminandoli in eco o meno. Perciò affidatevi alla lista e ad un eventuale contatto diretto a cui chiedere se si hanno esigenze particolari.

Lista 10 ostelli ecologici

1. Liverpool International Inn
Non perde occasione per promuovere iniziative legate al tema ecologista. In ogni stanza si puó trovare una “Guida Verde” che sensibilizza tutti gli ospiti sul problema dello spreco energetico. Tutte le luci dell’ostello sono regolate a tempo e sincronizzate con il sistema a chiave magnetica delle porte, cosí da non rimanere accesi se non in caso di necessità. I cestini per la raccolta differenziata sono disponibili nelle aree comuni. I prodotti come pane e latte sono organici e prodotti da piccoli produttori locali
Tovaglioli di carta e carta igienica sono rigorosamente in carta riciclata e non testata sugli animali. I clienti vengono spinti ad usare il trasporto pubblico piuttosto che le loro automobili.

2. High Street Hostel- Edinburgo, Scozia
È una struttura ad impatto zero: usa esclusivamente energia elettrica da fonti rinnovabili e non-nucleare. Adotta la raccolta differenziata e si prende cura di piú di 75 ettari di bosco per compensare le emissioni di CO2.

3. Sleepzone Connemara- Irlanda
E' dotato di pannelli solari per produrre energia in accordo con Sustainable Energy Ireland e sta perfezionando un nuovo sistema di conversione di spazzatura in bio-energia. Usano un sistema di illuminazione a basso consumo.
Link? http://it.hostelbookers.com/ostelli/irlanda/connemara/4815/

4. Aveiro Rossio Hostel- Portogallo
Per 9 mesi l’anno tutta l’acqua calda usata dall’ostello è scaldata tramite pannelli solari. Impianto elettrico a basso consumo per evitare sprechi energetici. Finestre appositamente disegnate per evitare la dispersione di calore. La maggior parte dell’arredo delle aree comuni è di provenienza locale e spesso di riciclo. Diffonde continuamente informazioni e idee per ottimizzare la raccolta differenziata.

5. Barcelona Urbany Hostel
L’edificio che ospita il Barcelona Urbany é stato progettato con una tecnologia e un’architettura rispettosa dei parametri di tutela ambientale. Gli stessi ingegneri che hanno seguito il progetto lo hanno definito delle 3 R: ridurre, recuperare e riciclare.
L’ostello ha introdotto una serie di pratiche innovative: sistemi che limitano l’inquinamento acustico; riciclo delle acque piovane, il che consente un risparmio di circa il 50%, usata per innaffiare le piante; tecnologie elettriche a basso consumo; uso di materiali riciclati.

6. Mellow Eco-Hostel Barcelona
L’ostello utilizza pannelli solari per la produzione di energia elettrica ed acqua calda. Bollino verde grazie ad un’opera costante di incentivo al riciclo ed alla raccolta differenziata e alla lotta agli sprechi energetici.

7. HI Hostel Piero Rotta - Italia
E' in attesa di ricevere la certificazione LEED; hanno installato pannelli per riscaldamento e raffreddamento; pompe di calore; pannelli solari.

8. Jetpak Forest - Berlino
L'energia utilizzata è al 100% da fonti rinnovabili. Il riscaldamento è garantito da un sistema moderno a combustione di legno a bassissima emissione di CO2; l’acqua calda è generata da pannelli solari; si adotta una capillare raccolta differenziata con speciale attenzione ai rifiuti organici; si trovano bici a noleggio.

9. Palace Hostel Schlossherberge - Vienna
Situato fuori Vienna in una zona tranquilla su una piccola collina è stato premiato come il migliore Ecohostel austriaco.
Il ristorante e caffè dell’ostello servono esclusivamente prodotti eco-solidali.

10. City Backpackers Hostel - Stoccolma
L’ostello ha un approccio ecologista a 360 gradi, è per non fumatori; segue la raccolta differenziata; tutta l’elettricità è ricavata da fonti rinnovabili e adotta una politica di risparmio energetico.

Europa dell’Est

St Christopher’s at the Mosaic House - Praga
Riscaldamento dell’acqua è garantito tramite energia solare. La temperatura nelle stanze è regolata in modo da evitare sprechi energetici. L’ostello usa un sistema di riciclo dell’acqua. L’architettura è disegnata per consentire una buona ventilazione in estate.

Elephant on the Moon Eco Hostel - Cracovia
Sistema elettrico a risparmio energetico. L’ostello coltiva la propria frutta e verdura nel giardino ovviamente senza additivi chimici. Organizzano eventi come il “Golden Apple’s Festival” offrendo frutta e prodotti biologici e promuovendo in generale un approccio biologico.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: