Colpevole di aver gettato i cuccioli nel fiume: la ragazza del video resta impunita

Getta cuccioli di cane nel fiume, si fa riprendere, e mette tutto su YouTubeVi ricordate la ragazza bosniaca che ha gettato sei cuccioli di cane in un fiume facendosi riprendere col telefonino e mettendo il video su YouTube?

Bene, se sperate che sia stata punita resterete delusi dalla notizia che le autorità bosniache non lo faranno. La ragazza, infatti, a quanto pare ha dodici anni, troppo pochi per incappare nelle conseguenze legali derivanti dall'aver sostanzialmente ucciso sei animali. Di più: è spuntata anche la giustificazione che mentre lei li buttava nel fiume una donna, più in giù lungo il corso d'acqua, li recuperava salvandoli.

Che quest'ultima sia una fesseria da avvocato di serie c lo intuiscono pure gli avvocati di serie d. Ma, in ogni caso, a sgretolare la scusa ci ha pensato Nadia Kutscher, rappresentante tedesca dell'associazione animalista Peta, che ha affermato:

Secondo noi è impossibile: I cuccioli che la donna ha recuperato erano visibilmente diversi da quelli del video. In ogni caso i piccoli animali non avrebbero mai potuto sopravvivere

A quanto pare, però, la ragazza potrebbe essere costretta a pagare una multa. E anche salata: fino a 5.000 euro.

Via| Aol News

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: