Scontro tra cargo a nord della Francia: 6.000 tonnellate di combustibile potrebbero finire in mare

Il mare a nord della Francia è a rischio disastro ecologico: la YM Uranus, una nave cargo lunga circa 120 metri e battente bandiera maltese, si è scontrata con la Hanjin Rizhao, un colosso 25 volte più grande e battente bandiera di Panama. A bordo della Uranus ci sono circa 6.000 tonnellate di pygas, un combustibile altamente inquinante che potrebbe riversarsi in mare.

L'equipaggio della Uranun, 13 persone, è stato tratto in salvo da un elicottero giunto sul punto della collisione che è a circa 100 chilometri dalla costa della regione francese di Finistere. Lo scontro tra la piccola Uranus e la gigantesca Hanjin Rizhao ha danneggiato pesantemente lo scafo della prima che, partita da Porto Marghera, era diretta a Rotterdam, in Olanda (porto dove è stato girato il video che vedete e che raffigura proprio la Uranus).

Le autorità francesi, salvati i tredici marinai, stanno ora lavorando per evitare la fuoriuscita del pygas.

Via | Sky News, Ecquo
Video | YouTube

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: