Dodicimila Pioppi per bonificare il terreno della discarica di Parco Saurino


Pioopi per bonificare il terreno della discarica di parco saurino

Un investimento di 60mila euro e un terreno sottratto a Cicciariello, alias Francesco Schiavone boss del clan dei Casalesi. Siamo in piena terra di camorra a Santa Maria la Fossa, Parco Saurino sede di un sito di stoccaggio. In passato le vasche di contenimento hanno ceduto e il percolato ha inquinato il terreno anche con metalli pesanti.

L'amministrazione regionale perciò ha deciso in un terreno di 12mila ettari di piantumare 12mila pioppi. Controllerà la correttezza dei lavori Agrorinasce, consorzio che interviene in progetti di riqualificazione su beni sequestrati alle mafie.

Via | Il Mattino, 13-10-10 pag. 30

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: