Trapani: infilzata a un cancello la cagna del quartiere. Muore dissanguata

Trapani: infilzata a un cancello la cagna del quartiere. Muore dissanguataVergognoso gesto criminale a Trapani: "Luna", una cagna randagia di 6 anni, è stata trovata infilzata in un cancello, morta dissanguata.

Il cadavere del cane è stato ritrovato dagli abitanti della zona che conoscevano l'animale molto bene. Luna, infatti, era il classico "cane del quartiere" senza padrone e con mille amici che gli davano da mangiare e qualche carezza.

Tant'è che, pur essendo randagio, aveva un nome ed era in ottima salute. La barbara uccisione del cane, eseguita da ignoti, è per questo ancora più grave: non si trattava, infatti, di un animale pericoloso che aveva dato in passato problemi. Pura crudeltà contro un cane ben voluto.

Il corpo della sfortunatissima Luna è stato preso in consegna dai veterinari dell'Asp trapanese mentre la Polizia Municipale sta cercando di capire chi possa aver compiuto un gesto tanto crudele quanto inutile e ingiustificabile.

Via | Sicilia Informazioni
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: