Roma, 5000 firme per l'abolizione delle botticelle

La lav presenta 5000 firme contro le botticelle romane
La Lav ha presentato oggi 5000 firme in Campidoglio, per l'abolizione delle botticelle. L'associazione animalista ha realizzato lo scorso ottobre un video in cui è documentata la sofferenza dei cavalli. Le associazioni chiedono ora l'adozione di botticelle elettriche. L'amministrazione romana non è mai stata troppo decisa in merito. La scorsa estate trovò come soluzione mediatrice tra le proteste dei vetturini e le proteste degli animalisti una horse ambulance, una autoambulanza qualora i cavalli avessero sofferto malori causa fatica e caldo e tre veterinari. Ma ai cavalli toccava comunque trottare e portare a spasso i turisti per far guadagnare i loro padroni.

Scrive la Lav:

Il filmato è stato realizzato la scorsa estate nella Capitale e documenta in modo inequivocabile le infrazioni purtroppo più frequenti: botticelle nel traffico affollato di Roma anche nei caldissimi orari estivi vietati (ore 13-17), con un eccessivo carico di passeggeri e portati a "cassetta", cavalli portati a trotto e fatti sostare in aree non consentite; cavalli che dondolano ripetutamente la testa in segno di stress e stanchezza e costretti a farsi largo tra automobili, bus, motorini.

Foto | Lav

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: