Meteo, Gran Bretagna in allarme per la tempesta perfetta

Secondo i meteorologi britannici quella che si abbatterà sulla Gran Bretagna sarà la peggiore tempesta degli ultimi cinque anni

Quella che colpirà l’Inghilterra e il Galles nella notte di domenica, con forti piogge e venti e la possibilità di inondazioni sarà la tempesta più forte degli ultimi cinque anni. Secondo il meteo britannico i venti soffieranno con un’intensità di 80 miglia all’ora e potrebbero abbattere alberi e causare gravi danni strutturali, compromettendo la viabilità e l’erogazione dei servizi alla cittadinanza. La tempesta già denominata Saint Jude, dal patrono delle cause perse che si festeggerà lunedì, si svilupperà nell’Atlantico e dovrebbe arrivare oggi nel sud ovest per poi spostarsi nel nord est, in Inghilterra e Galles meridionale. La forza dell’evento meteo dovrebbe essere pari alle tempeste abbattutesi sulla Gran Bretagna nel 2008, nel 2007 e nel 2000.

David Cameron ha parlato con tutte le organizzazioni deputate alla protezione civile per assicurarsi che la popolazione sarà protetta dagli effetti della “tempesta perfetta” che colpirà la Gran Bretagna. Numerose corse ferroviarie potrebbero subire soppressioni o variazioni di orario.


Secondo il Met Office 20-40 mm di pioggia dovrebbe cadere le 18 e le 21 di domenica 27 ottobre; anche le compagnie assicurative si stanno attivando per consigliare alle famiglie di proteggere se stesse e i propri beni. È stato raccomandato alle persone di mantenere pulite le grondaie e i canali di scolo e di posizionare gli oggetti di valore al primo piano. Alle persone che si trovano sulla costa è stato raccomandato di tenersi a distanza di sicurezza da lungomari, pontili e a banchine a causa delle mareggiate che si abbatteranno sulle coste.

Via | The Guardian

Foto © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail