Detrazioni fiscali del 55%, Saglia: "oggetto di riflessione da parte del Governo"

Detrazioni fiscali del 55%, Saglia: "oggetto di riflessione da parte del Governo"Mettiamoci d'accordo: abbiamo appena saputo che le promesse fatte dal sottosegretario all'Energia Stefano Saglia sulle detrazioni fiscali in favore del risparmio energetico, almeno per quest'anno, vanno a farsi benedire. Adesso, però, lo stesso Saglia riaccende le speranze di artigiani e proprietari di casa parlandone nuovamente.

Saglia, tra l'altro, parla come se le detrazioni Irpef fossero ancora tra noi:

La detrazione fiscale del 55% sulle ristrutturazioni edilizie e' oggetto di riflessione da parte del Governo. L'efficienza energetica e' fondamentale per centrare gli obiettivi obbligatori europei

E quindi? E quindi promesse, come prima:

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha elaborato una formula che prevede un costo netto per lo Stato di 150 milioni di euro a fronte di un volano di investimenti di almeno 3 miliardi. La misura si compensera' da se' grazie al maggior gettito provocato dall'incremento dei lavori. Si tratta di una vera e propria misura di politica industriale

Bellissime parole ma quando arriva norma? Come verrà distribuito il bonus per il risparmio energetico? Chi potrà usufruirne? Basteranno 150 milioni di euro? Le domande sono decisamente troppe. Le risposte troppo poche...

Via | Borsa Italiana
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO