Eclissi solare: le immagini. E ora appuntamento al 2026

L’evento è dovuto all’allineamento fra Sole, Luna e Terra. Le immagini più belle in giro per il mondo

Solamente alcuni Paesi hanno potuto ammirare pienamente lo straordinario fenomeno dell’eclissi solare di quest’oggi che ha attraversato i cieli di Stati Uniti, Africa ed Europa. Si è trattato di una crisi ibrida vale a dire un’eclissi che si è manifestata con un blackout totale in alcune aree e parziale in altre. In Italia il fenomeno è stato notato solamente al Sud e l’eclissi ha oscurato una porzione minima del Sole, quantificabile in un 5% del totale del “disco” solare.

Eclissi solare 3 novembre 2013

Altrove la gente si è radunata in mezzo alle strade o nei campi per ammirare, opportunamente munita di occhiali da sole, il fenomeno che tornerà a ripetersi nel 2026. Per quanto riguarda, invece, l’eclissi lunare si attende il prossimo evento per l’aprile 2014.

L’osservatorio astronomico di Lisbona ha calcolato che la Luna ha oscurato il Sole per una superficie pari al 10 o al 23%. Quella di oggi è stata la quinta e ultima eclissi dell’anno. L’oscuramento del Sole da parte della Luna in fase di novilunio è un evento astronomico raro in cui Sole, Luna e Terra si allineano. È successo fra le 13:40 e le 15:30 in Italia, ma solo a sud di Napoli si è percepita una leggerissima copertura.

Foto © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail