Una guida per il lavoro verde

Foglia verdeChe le prospettive del lavoro verde siano in forte crescita è sotto gli occhi di tutti, basti pensare che secondo alcune stime saranno ben quattro milioni e mezzo coloro che in Europa svolgeranno un'attività green entro i prossimi dieci anni. Eppure, nonostante le potenzialità del settore, i giovani trovano ancora grosse difficoltà a trovare occupazione nel campo dell'ambientale.

A tal proposito mi sembra utile proporvi una guida pubblicata da Ermes che spiega alcuni accorgimenti utili per la formazione e l'inserimento nel settore del lavoro verde. Le figure contemplate sono parecchie: si va dal designer di un parco eolico all'installatore di turbine eoliche, dal certificatore all'ecoingegnere e a tantissimi altri profili professionali trasversali alla divisione tra lavoro manuale e lavoro intellettuale.

La guida contiene le istruzioni per l'uso per chi vuole quindi cimentarsi in numerosi mestieri verdi suggerendo varie informazioni quali: il tipo di formazione, a chi bisogna rivolgersi per il reclutamento, quali le competenze più ricercate e, non ultimo, i riferimenti più utili.

Via | Ermesambiente.it
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail