A Roma è in funzione lo spazio permanente per il Grande dono

lo spazio permanente per il grande dono a Roma

Donare è un atto che rende felici tre soggetti: chi lo fa, chi lo riceve e l'ambiente. E sulla base della filosofia: quel che non serve a te sarà prezioso per qualcun'altro nasce uno spazio permanente per il Grande dono presso Possibilmente (in via Diego Angeli 141- Roma) e promosso dalle associazioni CreAttivi e Tavola Rotonda.

Ma cos'è il Grande dono? Spiegano in un comunicato i CreAttivi:

E' un dono collettivo fatto da sconosciuti a sconosciuti. I donatori, organizzatisi per tempo, riuniscono oggetti che desiderano offrire (libri, dischi, vestiti, gioielli, giochi ecc...) con l' unico vincolo che essi debbano essere facilmente trasportabili. Solitamente la manifestazione si svolge in strada e, la vera novità, è proporla, stabilmente, in uno spazio a essa dedicato.È una sfida aperta all'uomo attraverso il dono, che rappresenta coesione e uguaglianza sociali; un movimento talvolta illeggittimo che desidera avvicinare le persone alla solidarietà, attraverso la proposta diretta ad accaparrarsi un bene (senza pagare) e a cedere il proprio, lontane da leggi del mercato e dell'utilitarismo. Durante il grande dono, "Basta servirsi, è gratis!" . E fa bene!

  • shares
  • Mail