Ospitalità per i turisti-ciclisti con il warmshowers

cicloturismo con il warmshowers

Accanto al couchsurfing, se siete appassionati di ecovacanze ora c'è il warmshowers. Ma della stessa zuppa si tratta, ossia ospitalità gratuita per una notte e anche più.

Il sistema, doccia calda, però, questa volta è riservato ai ciclisti. In pratica si scambia o anche solo si offre ospitalità a chi fa cicloturismo. E' evidente che dopo una bella pedalata sia necessaria una doccia calda. Ovviamente il tutto è a titolo gratuito. Il punto d'incontro è sul sito warmshowers che conta oltre 13mila iscritti.

Qui l'app per iPhone e qui una serie di 3 video che spiegano come funziona l'iscrizione e il sito. Gli host si trovano in tutto il mondo e semmai decidete per una vacanza con la doccia calda inviateci il vostro reportage.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail