Orrore a Firenze: ragazzo uccide e mangia il suo cane

Cane ucciso dal suo padrone

Dopo alcune segnalazioni le Guardie Zoofile dell'ENPA di Firenze hanno fatto un blitz nella struttura occupata da alcuni giovani senza fissa dimora. Ai volontari della Protezione Animali si è presentato uno spettacolo agghiacciante con i resti di un cane disseminati sia all’interno che all’esterno della struttura.

L'autore del massacro ha prima cercato di giustificarsi ma poi ha ammesso di aver ucciso l'animale e di averlo anche mangiato. L’Enpa di Firenze ha denunciato a piede libero il 23enne che ora rischia una condanna fino a tre anni di carcere.

Via | ENPA
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: