10 posti poco contaminati dall'uomo

Scritto da: -

Isole Galapagos

Nonostante ormai la trappola della civilizzazione abbia fatto suo gran parte del suolo terrestre restano dei luoghi ancora poco contaminati dall’uomo.

  • La Namibia. Uno dei posti meno popolati e meno civilizzati dall’uomo.
  • Le isole Galapagos. Nonostante diversi studiosi abbiano imitato Darwin nei suoi viaggi su queste isole questi luoghi restano comunque tra i più isolati e meno civilizzati.
  • Papua New Guinea. Uno dei posti meno esplorati al mondo.
  • Seychelles. Nonostante siano diventate meta turistica più di metà delle isole resta incontaminato.
  • Il Bhutan. Più del 60% del suolo è coperto da foreste e un quarto del territorio è stato dichiarato area protetta.
  • Il Daintree National Park in Australia. Il parco contiene una foresta di circa 110 milioni di anni ed è uno dei più antichi ecosistemi della terra.
  • Fiordland in Nuova Zelanda. Nella parte sud della Nuova Zelanda questa regione è rimasta selvaggia e priva di contaminazione umana.
  • Kamchatka in Russia. Una penisola selvaggia e priva di civilizzazione.
  • Il deserto di Atacama in Cile. Uno dei luoghi più strani della terra. Il suo terreno privo di vita ad permettere alla NASA di compiere qui i suoi test.
  • Antartide. Un intero continente coperto di ghiaccio per il 96%.

Via | Mnn.com
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 86 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su 10 posti poco contaminati dall'uomo

    Posted by: eatmouse

    Certo! Meno civilizzati… forse è vero… ma non per questo i meno incontaminati.. ricordo che i posti più isolati sono i preferiti dai governi e dagli eserciti per fare test di tutti i tipi.. chimici e nucleari. Che schifo! Stiamo distruggedo la Nostra casa. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ecoblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.