Esplode compressore alla raffineria Isab di Priolo: sequestrato l'impianto

Si è rischiata la trragedia ieri sera intorno alle 18 a Priolo quando un enorme botato nella zona di San Focà ha annunciato un incendio di vaste proprorzioni alla Isab di Priolo

Il video in alto mostra l'estensione dell'incendio divampato ieri sera intorno alle 18 alla raffineria Isab di Priolo. A esplodere il compressore nell’impianto 500 power former per la produzione di benzina Non ci sono stati né morti e né feriti ma si è sfiorata la tragedia. La procura di Siracusa ha posto sotto sequestro l'impianto e aperto una inchiesta.

Alle 19,20 l'incendio risultava già essere in fase di spegnimento ma i fumi rilasciati nell'aria destano preoccupazione tra i cittadini priolesi, oltre che per la tragedia sfiorata a pochi passi dalle case della zona di San Focà.

isab

L'impianto Isab di Priolo è inserito nella lista del 1142 impianti industriali che ricadono sotto la direttiva Seveso

Angelo Bonelli lancia l'allarme dalla sua pagina Fb e chiede che sia fatta piena luce sull'accaduto.

Via | Priolo
Foto | Priolo

  • shares
  • Mail