Cinque vele blu: la lista delle 14 spiagge più pulite di Legambiente e TCI

acciaroli spiaggia a cinque vele blu di legambiente

Le magnifiche 14 spiagge italiane, quelle da cinque bandiere blu sono state svelate oggi da Legambiente e TCI, Touring Club italiano, con la presentazione della Guida Blu 2011 e sono:


  1. Pollica (SA) regina d'estate e del Cilento con le frazioni di Acciaroli e Pioppi. E'stato sindaco Angelo Vassallo freddato dalla camorra per le sue battaglie a tutela del territorio.

  2. Isola di Salina (ME)

  3. Capalbio (GR)

  4. Posada (NU)

  5. Castiglione della pescaia (GR)

  6. San Vito Lo Capo (TP)

  7. Ostuni (BR)

  8. Villasimius (CA)

  9. Isola di Capraia (LI)

  10. Noto (SR)

  11. Otranto (LE)
  12. Bosa (NU)

  13. Maratea (PZ)

  14. Baunei (OG)



In queste spiagge, come scrive Legambiente nel suo comunicato si possono trascorre vacanze:

all' insegna di natura e acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, paesaggi mozzafiato, luoghi d’arte e ambiente tutelato.


Nella Guida blu 2011 sono state analizzate e valutate 367 località di mare e lacustri. Tra queste ultime le prime cinque sono:


  1. Fiè allo Sciliar (Bz)
  2. Molveno (Tn)
  3. Appiano sulla Strada del vino (Bz) sul Lago di Monticolo,
  4. Bellagio (Co) sul lago di Como
  5. Massa Marittima (Gr) in Toscana, sul Lago dell’Accesa

Maggiori info su www.legambienteturismo.it

Via | Comunicato stampa
Foto | Blog Cilento

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: