Green office day. A cosa serve???

Ormai sommersi da iniziative di ogni genere, festività laiche, appuntamenti più o meno etici o sostenibili, non poteva certamente mancare all'appello il Green office day. Per il terzo anno consecutivo, infatti, viene celebrata nel nostro paese la giornata dell'ufficio sostenibile, quella in cui impiegati e uomini in carriera di tutte le età decidono - per un giorno - di recarsi sul proprio posto di lavoro utilizzando i mezzi pubblici, la bicicletta o - addirittura! - andando a piedi. Oltre a ciò, gli uffici interessati al progetto devono porre in essere altre modalità amiche dell'ambiente come, ad esempio, l'utilizzo di carta riciclata, la lettura di file e documenti direttamente dal pc onde evitare la proliferazione di supporti cartacei, ecc.

Altro tasto dolente, poi, su cui il Green Office day pone l'accento è l'eliminazione dei file inutili dal computer aziendale. Via spam e messaggi obsoleti dalla nostra casella di posta, quindi, rei di generare almeno 0,3 grammi di biossido di carbonio (pari alle emissioni di un'automobile che percorra un metro di strada) ricordando, poi, che l'energia sprecata in un anno per i milioni di messaggi di posta indesiderata sarebbe pari a 33 miliardi di kilowattora! E così via, in un crescendo di iniziative di semplice buon senso come fare la raccolta differenziata, evitare l'utilizzo di tazze per il caffe' o bicchieri usa e getta che non si capisce proprio perché debbano essere poste in essere solo oggi.Insomma: a cosa serve la giornata del green office se poi per tutto il resto dei giorni lavorativi i pc rimangono accesi "sine die"e si mette l'aria condizionata a palla?

Via | Greenbiz
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: