Etna: un meraviglioso video in timelapse

L'eruzione dell'Etna di novembre scorso in un video in timelapse

Lo spettacolo dell'Etna in eruzione regala sempre immagini altamente suggestive e ricche di meraviglia: questo video girato da Angelo Firri, che lo ha segnalato alla redazione di Happyblog.

La prima parte del video è stata girata il 23 novembre del 2013 con una Canon 600d, 400 pics ISO 3200, 250mm, f 5,6, exposure 0,6s: regala un'emozione fortissima fin quasi nella bocca del vulcano, mostrando la potenza della terra appena al di sopra delle case illuminate. Quel sabato dal cratere Sud-Est dell’Etna si è levata una colonna di fumo di circa tre chilometri di altezza e si è anche attivata una fontana di lava che ha continuato ad eruttare fino alle 14.30.

I comuni più colpiti dalla pioggia di lapilli sono Piedimonte, Linguaglossa e Fiumefreddo.
Per una mezz’ora è stata chiusa anche l’autostrada Catania-Messina in entrambe le direzioni, tra i caselli di Giarre e Giardini Naxos, a scopo precauzionale in seguito alla pioggia di cenere lavica, così come chiuso per qualche ora è stato anche l'aeroporto di Catania.

La seconda parte è stata girata il 16 novembre 2013, qualche giorno prima, sempre con una Canon 600d, ma questa volta 310 pics ISO 800, 50mm, f 3,2, exposure 5s, per via della condizioni di luce decisamente più luminose. Anche quell'eruzione fu spettacolare quando, a partire dalla tarda serata precedente, il cielo si è tinto di rosso grazie alle alte fontane di lava emesse dal nuovo Cratere di Sud-Est. Contemporaneamente forti boati hanno interessato tutto il catanese, udibili sino a Catania e anche nel messinese.

Via | Angelo Firri su Youtube

  • shares
  • Mail