Giorgia protegge i delfini e sostiene la campagna #LAVeraLibertà

Giorgia ha deciso di sostenere LAV nel suo Senza Paura Tour che parte il prossimo 3 maggio per 12 date che la porteranno in tutta Italia

Giorgia ha deciso di sostenere la campagna #LAVeraLibertà della LAV in difesa dei delfini e per chiudere i circhi d’acqua. La cantante romana ha accettato di ospitare lungo le 12 tappe del suo concerto Senza Paura tour che parte il prossimo 3 maggio da Roma i volontari della LAV che informeranno il pubblico della necessità di chiudere i circhi d'acqua e di liberare i delfini. Giorgia non è nuova all'impegno animalista con LAV: già lo scorso anno sostenne la campagna salviamo i cani di Green Hill.

Infatti, nelle 12 tappe da Roma a Verona la LAV presenterà spot, video e banchetti informativi per la raccolta di firme per una petizione che vieti l'importazione di delfini e cetacei in genere per farli esibire in spettacoli. La LAV propone inoltre la dismissione entro tre anni dei delfinari e delle strutture analoghe per portare questi splendidi mammiferi in un rifugio per delfini dove rieducarli alla libertà.

giorgia1
I delfinari sono al centro delle battaglie degli ambientalisti che stanno chiedendo la chiusura dei delfinari presenti no solo in Italia ma nel mondo. Come ci ricorda la LAV:

I delfini sono mammiferi marini selvatici con una sviluppatissima intelligenza, coscienza ed emotività, vivono in gruppi familiari allargati in cui instaurano rapporti sociali stretti, si trasmettono tra loro le conoscenze e ogni gruppo rispecchia una specifica cultura e linguaggio. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che la durata della vita dei delfini nei delfinari è notevolmente ridotta rispetto a quella nel loro habitat naturale e che in natura possono percorrere distanze pari a 100 km al giorno. Inoltre si ammalano spesso per le condizioni di detenzione in cattività, per la dieta sbagliata e l’abbassamento delle difese immunitarie.

Foto | Giorgia @ Facebook

  • shares
  • Mail