Dal 2012 un bonus di 5.000 euro per chi acquista un'auto elettrica

Auto elettricaNon so voi, ma io alla notizia ho sgranato gli occhi: in Italia si potrà infatti presto usufruire di un bonus sino a 5.000 euro di incentivi per chi acquista un'auto elettrica. A prevederlo il testo base adottato ieri dalle commissioni Trasporti e Attività produttive della Camera. Il testo ovviamente non è ancora legge, ma con tutta probabilità lo sarà dopo la pausa estiva, tanto da poter diventare operativo a partire dal prossimo anno.

Come copertura finanziaria verrà approvata una tassazione di 0,015 euro sulle bottiglie di plastica. L'incentivo varrà per le auto acquistate entro il 2012; il massimo lo si avrà appunto il prossimo anno e come già detto sarà di 5.000 euro, per poi scendere a 3.000 euro nel 2013 , 2.000 nel 2014, fino a 1.000 nel 2015. Il testo non si limiterebbe comunque all'erogazione degli incentivi all'acquisto, ma stabilirebbe una serie di misure per la diffusione dei servizi di ricarica su tutto il territorio nazionale.

Il provvedimento costituisce uno degli interventi prioritari a tutela della salute e dell'ambiente, nonché per la riduzione delle emissioni nocive in atmosfera. Staremo a vedere l'evolversi della situazione nei prossimi mesi; l'iniziativa si presenta come novità assoluta nel nostro Paese e potrebbe davvero rappresentare quel primo passo tanto atteso per la diffusione delle auto elettriche sul larga scala in tutto il territorio nazionale.

Via | Repubblica.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: