L'ambiente e l'ecologia fanno spettacolo in Germania con il Green Carpet italiano

Per una volta l'Ambiente è stato al centro della scena ai Green Tec Awards di Monaco di Baviera. Anche l'Italia era presente e ha portato con Econyl il Green Carpet su cui hanno sfilato i vip tedeschi

Il Green Tec Awards giunto alla sesta edizione si conferma essere un premio unico perché capace di coniugare l'ambiente al glamour. Non è una operazione da poco portare sul palco ricercatori, scienziati e aziende che si occupano di ambiente, energia e sostenibilità e festeggiarli come delle celebrità del mondo del cinema premiandoli alla presenza di un parterre di Vip. Un esempio? Il il prof. Ernst Ulrich von Weizsäcker, Co-Presidente del Club of Rome è stato acclamato come una rock star la sera del 4 maggio dal palco dell'International Congress Center München (ICM) quando ha ritirato il premio Environmental Leadership Award che gli ha consegnato Günther H. Oettinger Commissario europeo per l'Energia, per l'impegno del Club of Rome nel diffondere la necessità di una coscienza ambientale.

I premi erano 14 e assegnati dopo che i progetti sono stati votati on line e poi da una giuria di 50 esperti che ha scelto tra i tre finalisti e la location entro cui si è svolta la premiazione era la Fiera di Monaco di Baviera alla vigilia dell'IFAT, la più grande Fiera dedicata all'Ambiente e alle tecnologie ambientali d'Europa e che si svolge anche in Turchia, Cina e Africa. Dunque ecco che i Green Tec Awards assumono un peso decisamente interessante e vero evento per la Germania ma poco conosciuti in Italia, che però era presente con una sua eccellenza, l'azienda Econyl che produce nylon 6 ottenuto dalle reti da pesca recuperate dagli Oceani. La Econyl sponsor della manifestazione ha fornito il Green Carpet realizzato con il nylon 6 riciclato e solcato da tantissimi vip e celeb. presenti tra gli oltre 1000 ospiti. Gli sponsor erano tutti di grande rilievo: WILO , 50Hertz , TetraPak , Airbus, Porsche, ProSieben e WirtschaftsWoche.

Green Tec Awards 2014

Ho incrociato Franziska van Almsick ex campionessa del mondo di nuoto, la top model Franziska Knuppe, David Mayer de Rothschild attivista ambientalista, il calciatore Christoph Metzelder, Hans-Joachim Watzke Managing Director del Borussia Dortmund. Presenti anche politici di gran prestigio, come il già citato Günther H. Oettinger e poi Peter Altmaier, Capo dell'Ufficio della Cancelleria tedesca e ex ministro per l'Ambiente.

Il buffet è stato vegetariano e hanno dominato verdure e ortaggi di stagione come le patate novelle e gli asparagi bianchi. E per brindare vini tedeschi e anche un prosecco italianissimo.

Ma ecco di seguito i 14 premi assegnati mentre la prossima edizione dei Green tec Awards si terrà nel maggio 2014 a Berlino.

  • shares
  • Mail