Ricicletta - la bici che frulla la carta

ricicletta dei maghi incartatiElena Manni ha la passione delle biciclette, nel senso che si costruisce biciclette non solo per andarci in giro, ma anche per portarsi dietro i giocattoli e per riciclare la carta. Nel suo stand c'era una sorta di biga a forma di dinosauro, azionata a pedali, che in origine era una bici e che oggi viene usata per trasporti "ingombranti"!

Anche il frullatore a pedali è una sua invenzione: il principio è semplice: collegare il movimento della ruota a qualcosa che faccia ciò di cui abbiamo bisogno. Quasi tutte le bici hanno una dinamo che produce luce, la sua ha una catena che aziona un frullatore.



frullatore a pedali
Il frullatore da bicicletta serve per spappolare la carta fino a renderla riutilizzabile, ovviamente per farne altra carta.
Il processo è semplice: raccogliete la carta che non vi serve più, la mettete a mollo nell'acqua per qualche ora, la frullate (ad esempio mentre fate un giro in bici) e poi la "pescate" con una rete fina o un setaccio e la mettete ad asciugare. Eccovi dei nuovi fogli pronti da usare!

Elena Manni porta in giro le sue biciclette insieme ai Maghi incartati, che è una associazione per la diffusione di arti e mestieri che organizza anche piccoli spettacoli di giocoleria.

  • shares
  • Mail