Il doodle google per la Festa della mamma celebra anche la bicicletta

Il doodle google di oggi è dedicato ovviamente alla Festa della mamma ma rappresentata mentre inforca una salutare bicicletta assieme ai suoi figli, perché oggi in Italia si celebra anche la la Giornata nazionale della bici

download

Una bellissima mamma, felice e scattante in sella a una bicicletta, con tanto di mantello da eroina seguita dai suoi figli anche loro in sella alla bici. Ecco il doodle google di oggi 11 maggio 2014 Festa della Mamma e anche giornata Nazionale della bicicletta. E la Fiab ha messo in calendario con il supporto del Ministero dell'Ambiente circa 200 eventi che con Bimbibici giunto alla sua 15esima edizione vuole portare i più piccoli con le loro famiglie a usare la bicicletta come mezzo di trasporto e non solo di divertimento.

Non a caso la Giornata della bicicletta cade proprio la seconda domenica di maggio e si aggancia alla Festa della mamma proprio per usare questo tramite così popolare per diffondere l'uso della bici come mezzo per la mobilità sostenibile e dolce. L'idea di un Biciday da celebrare proprio la seconda domenica di maggio nasce nel 2010 per volere di Stefania Prestigiacomo ex ministro per l'Ambiente.

Ha detto Silvia Velo Sottosegretario all’Ambiente:

L’edizione 2014 rappresenta il punto di partenza di un percorso che vedrà il Ministero in prima fila per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile e, in particolare della ciclabilità. Un percorso che ci vedrà impegnati 365 giorni l’anno nello sviluppo di azioni e iniziative per favorire l’uso della bicicletta. Sarà istituito un tavolo tecnico per la diffusione della ciclabilità per verificare, periodicamente, lo sviluppo della mobilità dolce e per proporre interventi in modo da favorirne la più ampia diffusione. Il tavolo, inoltre, sarà il soggetto che valuterà le best practices in materia, per valorizzare le esperienze positive e i progetti pilota che sono stati sviluppati sul territorio con successo. Per favorire l’apprendimento delle pratiche di guida sicura e degli enormi benefici che l’ambiente trae dall’uso di un mezzo a emissioni zero come la bicicletta, il Ministero dell’Ambiente, inoltre, finanzierà un progetto rivolto alle scuole di sei regioni che sarà realizzato con la collaborazione di Fiab e Uisp. E’ fondamentale che i ragazzi da una parte vengano stimolati all’uso della bicicletta e che dall’altra sappiano muoversi con sicurezza nel traffico, in particolare per i giovani che percorrono il tragitto casa-scuola.

  • shares
  • Mail