Il fotovoltaico italiano ha raggiunto quota 9.000 MW

Il Gse, con il suo "Contatore Fotovoltaico", rende noto che ammonta a 9.092.818 di KW  la potenza degli impianti fotovoltaici installati in Italia

Quota novemila MegaWatt: il fotovoltaico italiano vale tanto, 9.000 MW di potenza installata. Per la precisione 9.092.818 di KW già installati in Italia tra primo, secondo, terzo e quarto Conto Energia, sperando di non dover aggiungere pure il quinto (non ne sentiamo veramente il bisogno). I numeri sono certificati dal Gse che, con il suo Contatore Fotovoltaico, è la voce ufficiale in fatto di impianti fotovoltaici installati.

Il grosso di questi 9.000 MW, circa seimila, è ancora da attribuire al secondo Conto Energia con le sue ricche tariffe incentivanti che hanno dato il via all'industria fotovoltaica in Italia. Con tanto di fregatura successiva visto che la maggior parte dei parchi fotovoltaici rientranti nel terzo e quarto conto, in realtà, sono stati avviati facendo il conto con i vecchi incentivi. Il balletto delle tariffe messo in scena dal governo italiano è ormai noto, non serve tornare ancora sull'argomento.

Interessante, invece, è il numero degli impianti fotovoltaici integrati "innovativi" (definizione nata sotto il terzo conto e parzialmente ereditata dal quarto): 438 impianti per circa 7,2 MW di potenza installata. Non moltissimo, ma va pur sempre ricordato che il terzo Conto Energia è nato morto ed è durato più o meno sei mesi...

Via | Gse

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 100 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO