La "Terra" scompare: l'isola volante che non c'è più


Che fine ha fatto "Is Land"? Nessuno sa dirlo con precisione. L'isola volante, una particolare installazione creata per il Secret Garden Party, un festival musicale inglese, è scomparsa nei cieli d'Europa dopo che un gruppo di teppisti ha pensato bene di tagliare gli ancoraggi al terreno che permettevano allo speciale pallone aerostatico di rimanere sospeso nel vuoto regalando agli spettatori lo scorcio che potete vedere in queste immagini.

L'opera d'arte, costata qualcosa come 9000 sterline e sei mesi di lavoro, è introvabile e ora (almeno secondo i calcoli delle traiettorie del vento) dovrebbe essere da qualche parte in Repubblica Ceca. Gli organizzatori del festival hanno finanziato la realizzazione di un nuova "Is Land", sperando che sia pronta per il Burning Man festival. Una corsa contro il tempo, intanto date un'occhiata alle foto, doveste vederla in giro potete contattare i creatori ancora non rassegnati del tutto ad aver perso per sempre il loro lavoro.

Le foto di Is Land

Le foto di Is Land
Le foto di Is Land
Le foto di Is Land
Le foto di Is Land

[Via | Webcoist]
[Foto | Is Land]

  • shares
  • Mail