Perchè spariscono le vongole dal Golfo di Trieste?

vongole I pescatori di vongole del Golfo di Trieste lanciano l'allarme a proposito della scomparsa dei bivalvi dalle loro acque. E anche dopo i mesi di fermo la situazione non è migliorata. Per ora il mancato ripopolamento, dunque, secondo i pescatori è un vero mistero.

Ha detto Fabrizio Regeni Presidente FedercoopescaFvg/Confcooperative Fvg:
I pescatori si sono limitati nella raccolta, hanno gestito le uscite di pesca con azioni di ripopolamento e, dopo numerosi mesi di fermo, hanno ripreso la pesca convinti di raccogliere le vongole moltiplicate ma hanno trovato meno prodotto di quando è stata sospesa la pesca. Il fenomeno potrebbe avere una serie di concause dall'inquinamento del mare alle troppe piogge, ma ancora non ci sono indicazioni precise. Aspettiamo l'esito delle analisi, ma siamo molto preoccupati.

Il fenomeno è sotto osservazione dal 2009 e lo studiano anche all'Università di Trieste. Dopo il salto un servizio su come l'inquinamento di mercurio infici la vita della fauna marina nella laguna di Grado e Marano.

Via | Il Gazzettino
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: