Burn Up, ambientalisti contro petrolieri: su La7 le repliche della miniserie Tv

Burn up su la7 Ferragosto casalingo? Ottima occasione per vedere o rivedere Burn Up su La7, miniserie tv (prodotta da BBC e Global television) in due episodi incentrata sulla lotta tra ambientalisti e petrolieri che si fronteggiano tra interessi economici, picco del petrolio e cambiamenti climatici . La serie, premiata tra l'altro anche al Roma Fiction Fest andò in onda nel 2009. Domani dalle 14,00 l'ultima puntata.

La storia, molto verosimile, ben costruita da Simon Beaufoy e diretta da Omar Madha, narra dell'amicizia tra Tom (Rupert Penry-Jones) e Mack (Bradley Whitford) uomini prima legati anche da interessi economici essendo uno il neo presidente dell'Arrow Oil e l'altro l'ombra nera che si sporca le mani. Ma l'amicizia è destinata a finire dopo il sacrificio di Mika scienziata Inuit che denuncia i cambiamenti climatici causa della morte del suo popolo e dell'intero Pianeta.

Il ritmo della sceneggiatura è serrato: è una spy story carica di suspance. La fiction è intrigante e mostra un bel po' di scenari internazionali che aiutano a mettere a fuoco il contesto degli interessi economici legati alle estrazioni di petrolio. Insomma finzione si, ma neanche troppo.

Foto | BBC

  • shares
  • Mail