Bracconaggio rinoceronti in Sudafrica, ucciso un esemplare al giorno

rinoceronte

Il 2011 non è l'anno dei rinoceronti, decisamente. Ad oggi, infatti, in Sudafrica sono stati uccisi dai bracconieri già 341 esemplari, una quota mai raggiunta prima d'ora. Nel 2010 in totale sono stati uccisi 333 rinoceronti. Nel 2007 soltanto 13. Un incremento vertiginoso, dunque.

Tutto per alimentare il mercato asiatico del corno di rinoceronte reputato un valido rimedio contro il cancro. I guadagni per i bracconieri si aggirano intorno ai 35mila dollari al kg.

Le pene contro il bracconaggio in Sudafrica si sono inasprite e secondo le autorità è una misura abbastanza efficace che sta scoraggiando i bracconieri. Dai numeri dei rinoceronti uccisi non si direbbe. Certo va meglio che in Vietnam dove il rinoceronte di Giava si è estinto e le pene sono pressoché nulle.

Via | WWF South Africa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: