Perché l'Europa ha bisogno dell'energia della Russia

l\'europa ha bisogno dell\'energis della Russia

Spesso su Ecoblog lo abbiamo scritto: siamo tutti figli di Putin. Almeno riguardo l'approvvigionamento di energia, tutti gli europei lo sono. E oggi la verità fin qui sospettata viene dichiarata e analizzata. Il saggio dal titolo Der kalte Freund. Warum wir Russland brauchen, cioè “L’amico freddo. Perché abbiamo bisogno della Russia" è del politologo tedesco Alexander Rahr. La presentazione su EastJournal.

L'analisi è spietata e lucida:

La Russia oggi è una potenza energetica senza economia e l’UE è una superpotenza industriale senza riserve energetiche. Dovremmo lasciare che sia la Cina a ricoprire il ruolo dell’UE per la Russia?

L'idea suggeruita è di sfruttare dunque tutte le occasioni possibili per mettere assieme mercati. Scrive ancora Rahr:

La Russia ha molto da offrire: un lucrativo, enorme mercato, abbondanti risorse, vaste riserve energetiche. Per la nostra sicurezza e per la nostra prosperità sarà decisivo il modo in cui gestiremo le nostre relazioni con la Russia, sia economicamente che politicamente. Gli Stati Uniti, gli alleati tradizionalmente più forti dell’Europa, si stanno indebolendo a causa della crisi finanziaria. La loro importanza sta diminuendo. La Russia invece diventerà per l’Europa e per la Germania in particolare, sempre più importante: il territorio più vasto della Terra è benedetto da tutte quelle risorse naturali che ci garantirebbero la prosperità anche in futuro, detiene la terza più grande riserva di denaro al mondo, ha bisogno della nostra tecnologia, ci offre una zona di libero scambio ed è pronta a difenderci da possibili attacchi missilistici. Ma la Russia è un partner difficile: rimaniamo sconvolti dalla corruzione dilagante, dalla mancanza di uno stato di diritto e dall’autoritarismo delle strutture di potere di questo Paese che si è liberato del comunismo vent’anni fa. Il processo di transizione non è ancora completo ed è pieno di pericoli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: