Giornalisti a Fukushima, per la prima volta la stampa varca la soglia del disastro

giornalisti a Fukushima

Giornalisti ammessi a Fukushima. Ieri, per la prima volta, la stampa ha varcato i confini del disastro atomico, a distanza di otto mesi dal violento terremoto e dal conseguente devastante tsunami che hanno scosso il Giappone, causando una crisi nucleare di livello 7 all'impianto di Fukushima Daiichi.

Ad accompagnarli il ministro dell'Ambiente Goshi Hosono che si è sbilanciato dichiarando:

È stato superato il peggio.

Li avrà convinti?

Via | Guardian

  • shares
  • Mail