Riciclo creativo, bottiglie di plastica per costruire case e scuole in Africa

case bottiglie di plastica

Per la serie case riciclate, quello che vedete è un bungalow realizzato in Nigeria utilizzando bottiglie di plastica. A costruirlo la Developmental Association For Renewable Energies.

In un Paese che manca di case ma abbonda di bottiglie di plastica nelle strade, una soluzione creativa ed ecofriendly. L'abitazione ha due camere da letto ed è antisismica ed ignifuga, in grado di resistere anche ai proiettili, il che in Nigeria, come tristemente sappiamo, non guasta.

Per realizzare questa casa, la prima nel suo genere in Nigeria, sono state impiegate centinaia di bottiglie di plastica, riempite con sabbia e legate da una fitta ed intricata rete di corde. Le bottiglie sono state poi compattate grazie ad un misto di fango e cemento, molto più resistente dei semplici blocchi di cemento.

Il progetto è stato finanziato dall'African Community Trust, una ONG con sede a Londra. Inizialmente gli abitanti di Kaduna erano scettici sulla tenuta della costruzione ma vederla in piedi ha fugato quasi ogni dubbio.

Ora la DARE spera di costruirne altre per risolvere sia il problema dei rifiuti nelle strade che la carenza di alloggi che affligge l'area. Magari si potrebbero costruire con questo metodo anche le scuole, come hanno fatto a Manila nelle Filippine, con la prima scuola realizzata interamente con bottiglie di plastica. Certo, l'esposizione alla plastica non è propriamente un toccasana per la salute degli inquilini ma per i senzatetto sarà sempre meglio del cielo aperto.

Casa bottiglie di plastica
casa bottiglie di plastica casa bottiglie di plastica casa bottiglie di plastica casa bottiglie di plastica

Via | Physorg
Foto | Physorg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 199 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO