Last Minute Market

Logo università di Bologna per il last minut marketLast Minute significa all'ultimo momento ed, economicamente parlando, permette di cogliere delle occasioni appena prima che queste spariscano, spesso a prezzi stracciati.

Il tutto cominciò con gli ultimi posti disponibili per i viaggi, che le compagnie aeree e le agenzie turistiche cercavano di svendere appena prima della partenza. Ora la facoltà di Agraria dell'Università di Bologna, collaborando con associazioni di volontariato, estende il concetto al cibo (distribuendo ai non abbienti i prodotti che i supermercati ritirano dagli scaffali perché troppo vicini alla data di scadenza), ai libri (salvandoli dal macero), ai rifiuti (selezionando in discarica ciò che ancora può essere riutilizzato), alla frutta e verdura ancora da raccogliere (che gli agricoltori lasciano marcire nei campi quando il lavoro di raccoglierla costa piu' del guadagno) e ai farmaci (di cui però si teme l'ostruzionismo delle lobby farmaceutiche).

Il riciclo degli scarti non sottrae beni a chi li getta via e l'utilizzo degli scarti da parte di una fascia di popolazione che, comunque, non si sarebbe potuta permettere di acquistare quei beni, non danneggia i produttori, che al massimo, ci guadagnano in immagine. Alla base di questo modello a somma positiva ci sono: cultura del recupero, cultura del dono, sostenibilità e valore di relazione. Nessuno ci rimette e tutti ci guadagnano qualcosa.

L'apporto del volontariato aiuta a superare la diseconomicità di queste operazioni. Aggiungo che se i bisognosi si organizzassero in cooperative, potrebbero ottimizzare lo sfruttamento di questi "avanzi", lasciando ai volontari il tempo di dedicarsi a qualcos'altro. Purtroppo non tutte le categorie di bisognosi sono in grado, fisicamente o socialmente, di arrangiarsi da soli (altrimenti non sarebbero "bisognosi" !).

» Il Last Minute Market sul bollettino dell'Università di Bologna

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO