Fulco Pratesi si lava poco

Silos per Fulco PratesiFulco Pratesi si lava poco e se ne vanta da anni!!!!

Leggo sul corriere, che il pesidente del wwf Italia si vanta di non farsi che un bagno alla settima e che il sindaco di Londra, Ken Livingstone, si vanta di non tirare sempre lo sciaquone dopo aver depositato qualcosa nella tazza del gabinetto. Lo fanno per risparmiare acqua.

Adesso, condivido il fine, ma non i mezzi. Andare in giro a sbandierare queste abitudini rende noi ecologisti degli "zozzoni" agli occhi dell'opinione pubblica. Siamo in pochi, siamo controcorrente, abbiamo un compito arduo e speriamo che gli altri ci vengano dietro, ma se la gente normale iniziasse a seguirci da sottovento, perderemmo subito la battaglia. Pratesi dice di lavarsi abbastanza e di non puzzare, ma le sue affermazioni si prestano, anche troppo, ad essere usate contro di lui e contro di noi.

Pratesi fa notare, giustamente, che sprecare litri e litri di acqua potabile per lo scarico del gabinetto non è ecologico. Ok, ma usando un po' di più la fantasia e un po' meno l'intransigenza si trovano delle soluzioni alternative al lasciar galleggiare le proprie stronz... nell'acqua!

Pratesi suggerisce di truccare il galleggiante attaccandoci un peso. Ottimo, fatelo! A casa nostra usiamo una bottiglia piena di sabbia che, lasciata nella cassetta dello scarico, riduce il volume dell'acqua. A ciò aggiungo che la maggior parte degli scarichi ha il doppio pulsante, per interrompere il flusso dell'acqua. Basta usarlo.

Fulco Pratesi ha fatto un ottimo lavoro, ma qualche volta ci rende le cose difficili. Io, se potessi, gli regalerei un silos per tenere i frutti del suo corpo lontano dal naso dei suoi ospiti.

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: