M’illumino di Meno 2015: tutto sulla giornata del risparmio energetico

Venerdì 13 febbraio torna per l’undicesimo anno la Giornata del Risparmio energetico ideata da Caterpillar Radio2

M’illumino di Meno, la più grande campagna radiofonica italiana di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici ideata nel 2005 da Caterpillar, torna per l’undicesima volta domani, venerdì 13 febbraio 2013.

Obiettivo della campagna che si avvale dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati, è comunicare le buone pratiche del risparmio energetico alla cittadinanza, alle istituzioni e a comuni, associazioni, scuole, aziende.

Come si partecipa? Ognuno di noi può farlo spegnendo le luci di casa, disattivando gli elettrodomestici in stand by, staccando la spina del caricabatterie, evitando di utilizzare elettrodomestici ad alto consumo come lavatrici, aspirapolvere, phon, lavastoviglie… Gli enti e gli esercizi pubblici faranno la loro parte spegnendo l’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule. Il “silenzio energetico” di M’illumino di Meno si è diffuso viralmente dando vita a molte iniziative a tema, dalla visita al museo con l’illuminazione naturale all’allenamento a lume di candela di una squadra di volley.

Il focus dell’edizione 2015 è dedicato alle scuole di ogni ordine e grado alle quali è chiesto un contributo in termini di risparmio energetico e di divulgazione delle buone pratiche presso studenti e allievi. Comuni, associazioni, scuole, aziende, negozi e singoli cittadini sono invitati a inviare la propria adesione scrivendo a millumino@rai.it o sul blog di Caterpillar, illustrando sinteticamente le buone pratiche che vengono utilizzate durante tutto l’anno ed esplicitando come si intende partecipare alla grande festa del Risparmio Energetico il 13 febbraio 2015.

FRANCE-EU-ENVIRONMENT-ENERGY-ELECTRICITY

Via | Caterpillar

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail