Tre nuove specie di lucertole scoperte fra Ecuador e Perù [VIDEO e GALLERY]

Le lucertole appartengono al genere Enyalioides e sono state scoperte nelle foreste andine

Le foreste del Sud America continuano a essere fra i luoghi con la maggiore biodiversità al mondo, non stupisce, dunque la scoperta effettuata da Omar Torres-Carvajal del Museo de Zoologia QCAZ (Ecuador), Kevin de Queiroz del Museo Nazionale di Storia Naturale della Smithsonian e Pablo Venegas del CORBIDI (Perù) e resa pubblica con un articolo scientifico pubblicato lo scorso 6 aprile sulla rivista ZooKeys: tre nuove specie di lucertole appartenenti al genere Enyalioides.

Trovare tre nuove specie di lucertole delle foreste pluviali è piuttosto insolito visto che questi rettili sono fra i più grandi e colorati delle foreste del Sud America. Il genere delle Enyalioides è diurno e vive nelle foreste pluviali di pianura nella fascia tropicale come quella di Chocó o del bacino occidentale dell’Amazzonia.

Scoperte tre nuove lucertole Enyalioides

Con le tre nuove specie descritte da Torres Carvajal il numero di lucertole Enyalioides sale a 15 e quasi il 40% di queste sono state scoperte negli ultimi 7 anni.

Recenti spedizioni in diversi luoghi fra Ande e Perù hanno raccolto diversi esemplari che hanno immediatamente insospettito gli autori dello studio: dopo il confronto con campioni depositati in musei di storia naturale di diversi Paesi si è passati alla prova del Dna che non ha lasciato dubbi:

Ho iniziato a lavorare sulle Enyalioides nel 2006 presso lo Smithsonian Institution sotto la direzione di Kevin de Queiroz. All’epoca erano state descritte solamente sette specie di Enyalioides che sono riconsciute nella letteratura scientifica come uno dei generi con meno differenze fra le specie fra le lucertole sudamericane.

In meno di dieci anni il numero delle specie conosciute è raddoppiato ed è stato dimostrato quanto la diversità di questi rettili fosse sottovalutata.

Via | Smithsonian Science

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail