Fukushima, un anno dopo nasce Midorinomirai: ecologisti giapponesi

!5mila giapponesi sfilano a Tokyo un anno dopo Fukushima

Un anno dopo il terremototo e lo tsunami che hanno innescato l'incidente nucleare alla centrale di Fukushima Daiichi, 15mila persone hanno sfilato oggi per le strade di Tokyo contro la presenza di centrali nucleari in Giappone.

La manifestazione è partita dal Parco Hibya e ha attraversato la città. Si tenga presente che in Giappone non esiste proprio la mentalità di manifestare per protestare e dunque anche se 15mila persone possono sembrare una minuscola percentuale, rispetto alla totalità dei 13milioni di abitanti di Tokyo, una sfilata come quella di stamane rappresenta il segnale di un ampio disagio e dissenso vissuto e mostrato.

Tra l'altro, come fa notare Martine Cartone peraltro autrice della foto in al a destra si nota una bandiera con la scritta:

みどりの未来 Midorinomirai

ossia il Futuro della Natura, il neo partito dei ecologisti giapponesi.

Peraltro misurazioni indipendenti sostengono che la città di Tokyo sia contaminata quanto quella di Fukushima che però è stata evacuata.

Merci à Martine Carton par Fb

Vota l'articolo:
3.91 su 5.00 basato su 33 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO