MFC-2020, casa passiva che ricarica l'auto elettrica

Scritto da: -

Casa passiva, 17 imprenditori in Francia ne hanno progettata una in grado di ricaricare anche una vettura elettrica

E’ per ora solo un concept, un prototipo che però potrebbe molto presto divenire di serie: L’MFC-2020 è una casa passiva in grado di sostenere i suoi abitanti dotati di ogni genere di elettrodomestico (lavastoviglie, impianto di condizionamento, asciugatrice ecc.) inclusa la ricarica di un’auto elettrica. Tecnologia del futuro? No! tecnologia del qui e ora come assicurano i 17 partner francesi (tra cui EDF) che si sono associati per produrre questo gioiello della transizione energetica.

Fulcro della casa è la domotica, ossia quell’insieme di elettronica che gestisce e controlla la produzione e il consumo di energia; ci sono sistemi per il recupero delle acque piovane e per il risparmio energetico, nonché per il controllo delle emissioni di CO2. Fa strano assistere a una simile proposta proprio in Francia patria di 59 reattori nucleari e che ha basato la propria propaganda politica sull’energia a basso costo e per tutti.

Il produttore di MFC-2020 è Maisons France Confort e la casa rientra nel progetto Cité de l’Environnement quartiere passivo e ecosostenibile che sta sorgendo a Saint-Priest, vicino Lione nel cuore della regione Rhône-Alpes.

Qui trovate il video con il reportage su questa costruzione. Nel caso vi interessi il prezzo, viene solo detto che è abbordabile. Se riferito al mercato francese parigino, direi allora che vuol dire: molto caro.

Via | Actu-envirnonnement
Foto | Devis du box

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 71 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l'auto elettrica

    Posted by:

    vabbè che qui dare numeri giusti è una utopia, ma 59 reattori da dove saltano fuori? non ne spuntano fuori come funghi da un giorno all'altro, sapete? poi spiegate…..una casa passiva monofamiliare (e vien da sè che è meglio un condominio piuttosto che una casa monofamiliare per le economie di scala e perchè a parità di coibentazione, se ci sono più piani, il piano sotto riscalda quello sopra e viceversa e non il tetto), ad occhio non sono mimimamente 3kWp di foto ma un bel pò di più (non si era per una contrazione dei consumi una volta?). poi la casa ha anche sistemi per accumulare energia elettrica? altrimenti quando uno di giorno va a lavoro (con l'auto elettrica), la notte come la ricarica la batteria? con l'energia nucleare francese? e perchè sprecare energia per asciugatrice e lavastoviglie? è energia elettrica totalmente sprecata, meglio del sano e buon olio di gomito e vedrai che i piatti saranno lucidi e sfavillanti come non mai. è passiva su base annuale, non intrinsecamente passiva. sicuri di non fare greewashing? <a href='http://www.ecoblog.it/post/14987/pubblicita-e-ambiente-vince-il-greenwashing' rel='nofollow'>http://www.ecoblog.it/post/14987/pubblicita-e-ambiente-vince-il-greenwashing</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by: filoverde

    Scusa peppiné a te quanti reattori risultano esserci in Francia? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by:

    quello che penso io è nulla, la IAEA dice che ce ne sono 58 per 63.130 MW, e 58 sono. BELLEVILLE-1 PWR Operational LENE 1310 1363 1987-10-14 BELLEVILLE-2 PWR Operational LENE 1310 1363 1988-07-06 BLAYAIS-1 PWR Operational BRAUD ST.LOUIS 910 951 1981-06-12 BLAYAIS-2 PWR Operational BRAUD ST.LOUIS 910 951 1982-07-17 BLAYAIS-3 PWR Operational BRAUD ST.LOUIS 910 951 1983-08-17 BLAYAIS-4 PWR Operational BRAUD ST.LOUIS 910 951 1983-05-16 BUGEY-2 PWR Operational ST.VULBAS 910 945 1978-05-10 BUGEY-3 PWR Operational ST.VULBAS 910 945 1978-09-21 BUGEY-4 PWR Operational ST.VULBAS 880 917 1979-03-08 BUGEY-5 PWR Operational ST.VULBAS 880 917 1979-07-31 CATTENOM-4 PWR Operational CATTENOM 1300 1362 1991-05-27 CATTENOM-3 PWR Operational CATTENOM 1300 1362 1990-07-06 CATTENOM-1 PWR Operational CATTENOM 1300 1362 1986-11-13 CATTENOM-2 PWR Operational CATTENOM 1300 1362 1987-09-17 CHINON-B-3 PWR Operational AVOINE 905 954 1986-10-20 CHINON-B-4 PWR Operational AVOINE 905 954 1987-11-14 CHINON-B-1 PWR Operational AVOINE 905 954 1982-11-30 CHINON-B-2 PWR Operational AVOINE 905 954 1983-11-29 CHOOZ-B-1 PWR Operational CHARLEVILLE 1500 1560 1996-08-30 CHOOZ-B-2 PWR Operational CHARLEVILLE 1500 1560 1997-04-10 CIVAUX-1 PWR Operational CIVAUX 1495 1561 1997-12-24 CIVAUX-2 PWR Operational CIVAUX 1495 1561 1999-12-24 CRUAS-1 PWR Operational CRUAS 915 956 1983-04-29 CRUAS-2 PWR Operational CRUAS 915 956 1984-09-06 CRUAS-3 PWR Operational CRUAS 915 956 1984-05-14 CRUAS-4 PWR Operational CRUAS 915 956 1984-10-27 DAMPIERRE-1 PWR Operational DAMPIERRE-EN-BURLY 890 937 1980-03-23 DAMPIERRE-3 PWR Operational DAMPIERRE-EN-BURLY 890 937 1981-01-30 DAMPIERRE-4 PWR Operational DAMPIERRE-EN-BURLY 890 937 1981-08-18 DAMPIERRE-2 PWR Operational DAMPIERRE-EN-BURLY 890 937 1980-12-10 FESSENHEIM-1 PWR Operational FESSENHEIM 880 920 1977-04-06 FESSENHEIM-2 PWR Operational FESSENHEIM 880 920 1977-10-07 FLAMANVILLE-1 PWR Operational FLAMANVILLE 1330 1382 1985-12-04 FLAMANVILLE-2 PWR Operational FLAMANVILLE 1330 1382 1986-07-18 GOLFECH-2 PWR Operational AGEN 1310 1363 1993-06-18 GOLFECH-1 PWR Operational AGEN 1310 1363 1990-06-07 GRAVELINES-5 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1984-08-28 GRAVELINES-6 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1985-08-01 GRAVELINES-1 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1980-03-13 GRAVELINES-2 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1980-08-26 GRAVELINES-3 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1980-12-12 GRAVELINES-4 PWR Operational GRAVELINES 910 951 1981-06-14 NOGENT-1 PWR Operational NOGENT-SUR-SEINE 1310 1363 1987-10-21 NOGENT-2 PWR Operational NOGENT-SUR-SEINE 1310 1363 1988-12-14 PALUEL-1 PWR Operational PALUEL 1330 1382 1984-06-22 PALUEL-2 PWR Operational PALUEL 1330 1382 1984-09-14 PALUEL-3 PWR Operational PALUEL 1330 1382 1985-09-30 PALUEL-4 PWR Operational PALUEL 1330 1382 1986-04-11 PENLY-1 PWR Operational PENLY 1330 1382 1990-05-04 PENLY-2 PWR Operational PENLY 1330 1382 1992-02-04 ST. ALBAN-1 PWR Operational SAINT-MAURICE-L'EXIL 1335 1381 1985-08-30 ST. ALBAN-2 PWR Operational SAINT-MAURICE-L'EXIL 1335 1381 1986-07-03 ST. LAURENT-B-1 PWR Operational ST. LAURENT DES EAUX 915 956 1981-01-21 ST. LAURENT-B-2 PWR Operational ST. LAURENT DES EAUX 915 956 1981-06-01 TRICASTIN-3 PWR Operational PIERRELATTE 915 955 1981-02-10 TRICASTIN-4 PWR Operational PIERRELATTE 915 955 1981-06-12 TRICASTIN-1 PWR Operational PIERRELATTE 915 955 1980-05-31 TRICASTIN-2 PWR Operational PIERRELATTE 915 955 1980-08-07 1 reattore in costruzione (flamanville 3) 1 reattore programmato (penly 3) 1 reattore proposto (un ATMEA 1 nel sito di marcoule probabilmente) ed intanto a flamanville e penly hanno scavato le fondamenta per altri 2 reattori (1 per sito, si vede bene da google earth). non è mica che conti ancora phoenix? lo hanno spento il 1° febbraio 2010, benchè non abbia prodotto energia fin dalla fine del 2009. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by: filoverde

    Quindi incluso Flamanville 3 59 è giusto o non è giusto? E' giusto o non è giusto definire la Francia Patria di 59 reattori nucleari? E intanto hai messo a dimora per future ricerche su google un bell'elenco di nomi…ma va…va… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by:

    no, in francia ne hanno 58 ed uno in costruzione che porterà nel 2016 il totale a 59, e nel 2017-18 si arriverà a 60 con penly 3. oggi, 12 aprile 2012, ce ne sono 58, di cui 3 (penly 2, saint leuren 3 e civaux 1) hanno avuto scram nell'ultima settimana, tanto per mettere i puntini sulle I se si vuole usare una concezione più larga, allora in francia non ci sono 58 reattori, nemmeno 59, ma 71, visto che 12 sono spenti. io ho elencato tutti i reattori presenti in francia e funzionanti, nè più nè meno, con localizzazione, potenza e data di allacciamento alla rete elettrica in cina quanti ne hanno? 16, non 42, perchè 16 sono i reattori funzionanti e 26 sono quelli in costruzione. tu il 3 gennaio 2010 consideravi il Burj Khalifa il più alto grattacielo del mondo? no, solo dal 4 lo puoi considerare, consideri gli emirati arabi come una nazione che avrà il più alto, non come la nazione che HA il più alto. indi, in francia ci sono 58 reattori ed uno in costruzione, non 59. come fino a ieri c'erano 2 reattori in bulgaria in funzione e 2 in costruzione, non c'erano 4 reattori in bulgaria….2 hanno deciso di convertirli in uno solo e quei due li abbandonano e ci faranno una centrale a gas che utilizzerà il gas scisto. ma la bulgaria non ha perso 2 reattori in un giorno per come lo consideri, è sempre con 2, hanno abbandonato il progetto di belene e faranno kozloduj 7. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by: impossi

    cmq quella parte di tetto in piano non mi convince, ho sempre avuto problemi di infiltrazione con tetti piani… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su MFC-2020, casa passiva che ricarica l&#039;auto elettrica

    Posted by: alfag

    Pare che l'unico modo per far apparire il fotovoltaico appetibile per l'approvigionamento energetico domestico sia quello di spiattellarlo su villette monofamiliari. ed i condomini? e l'accumulo dell'energia da FV? Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ecoblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.