Fukushima 4 anni dopo, tornare o no? La valutazione del rischio

Sono passati quattro anni dall'incidente nucleare a Fukushima, in Giappone, e in molte zone contaminate potrebbero tornare presto alla normalità: il prossimo 5 settembre infatti l'ordine di evacuazione da molte città, come ad esempio Narasha, verrà tolto definitivamente e la gente potrà ritornare nelle proprie case.

Molti però restano scettici. Secondo quanto riporta Askanews nella zona contaminata infatti i sacchi neri per la decontaminazione continuano ad accumularsi in attesa di essere distrutti. Gli attivisti di Greenpeace misurano il tasso di radioattività sul terreno, rilevando che per loro i rischi restano ancora alti. Per questo hanno invitato il governo giapponese a rinviare la revoca di evacuazione e a impedire il rientro della popolazione nella zona ancora contaminata.

481450400.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail