La colonia di canguri che vive in Francia

Da circa 40 anni un centinaio di esemplari di wallaby, il mitico canguro australiano, fuggiti da una riserva, hanno scelto come dimora una zona della foresta di Rambouillet, nel nord della Francia. Dopo tutti questi decenni gli abitanti del comune di Emancé, nell'Ile-de-France, considerano questi canguri una presenza irrinunciabile e fanno a gara per curarli e proteggerli, assicurandone la sopravvivenza.

Secondo Laure, autrice di uno studio sui 'canguri francesi', gli animali si sono stabiliti perfettamente e vivono in maniera assolutamente integrata all'ambiente circostante. Ciò non annulla tuttavia il rischio per la specie: nonostante le norme della regione vietino la caccia di questi animali, il pericolo maggiore per loro resta l'eventualità di essere investiti dagli automobilisti (15 casi l'anno).

  • shares
  • Mail