Un condizionatore ecologico e fai da te? Ecco come realizzarlo (VIDEO)

Bastano una borsa frigo, un ventilatore e un blocco di ghiaccio.

Quest'estate 2015 passerà alla memoria come una delle estati più caldi che ci si ricordi, in cui si sono raggiunte temperature tali da convincere ad accendere l'aria condizionata anche chi (per ragioni ecologiche e/o economiche) è contrario ai condizionatori.

Nel video in cima al post potete vedere come costruire un condizionatore a bassissimo consumo, ecologico e sicuramente molto più economico. Bastano davvero pochi attrezzi: una borsa frigo di quelle rigide, un piccolo ventilatore e un tubo di gomma, di quelli che di solito si usano per far scorrere l'acqua dalla grondaia, ricurvi.

Sul coperchio della borsa frigo rigida prendete le misure della ventola e del tubo, poi bucate con un trapano e con un seghetto elettrico create lo spazio necessario per infilarli dentro. A questo punto vi serve un grosso blocco di ghiaccio da mettere all'interno.

Inserite il ventilatore in un buco e il tubo nell'altro; dopodiché accendete. L'aria del ventilatore viene raffreddata dal blocco di ghiaccio e poi buttata fuori dal tubo. Come si vede nel video, la temperature raggiunta è davvero bassissima. Se poi volete proprio essere ecologici al 100% basta fare come si vede nel video: collegare il ventilatore alimentandolo con l'energia solare.

  • shares
  • Mail