Inverno caldo e gli orsi si risvegliano

In Europa fa troppo caldo e gli orsi si risvegliano quando non dovrebbero, cioè in pieno gennaio. Succede sui Pirenei spagnoli, precisamente nel Dipartimento del territorio di Leida, in Catalogna, dove l’orsa Caramellita e i suoi tre cuccioli si sono risvegliati dal loro letargo e vanno a spasso fra le rocce alla ricerca di cibo.

Le temperature sono insolitamente alte nel nord della Spagna e hanno avuto come effetto il ritardo o il risveglio precoce del letargo.

Nel mese di gennaio, solitamente gli orsi bruni sono in letargo da diverse settimane. Nelle settimane centrali dell’inverno la piccola famiglia dovrebbe dormire in qualche caverna della zona, invece si trova in un’anomala fase di veglia che terminerà quando la neve tornerà a cadere e la mamma orsa e i suoi cuccioli dovranno trovare una nuova tana nella quale portare a termine il loro letargo.

Via | Askanews


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO