Amianto nei termos: i prodotti ritirati dal mercato

Il Ministero della Salute ha disposto il ritiro di alcuni termos potenzialmente dannosi per la salute

Nella sottosezione Prodotti pericolosi della sezione Avvisi di sicurezza del portale del Ministero della Salute è stato disposto un ritiro del prodotto dal mercato per i termos della marca DayDays importati dalla Cina dalla società INTE di Padova.

Nella notifica del Ministero della Salute vengono forniti tutti i dati per identificare il prodotto:

Termos Porta Pranzo Grande art 61470 capacità litro 1,4 codice a barre 8301182614705. Descrizione del prodotto e del suo confezionamento. Termos da litri 1,4 , esterno in plastica, con manico superiore a secchiello H 514. Il materiale con amianto è costituito da piccoli corpi di forma cilindrica di colorazione grigio biancastra costituiti da materiale fibroso compresso di amianto crisotilo posti nell’intercapedine del doppio involucro in vetro dei thermos, con funzione di distanziatori.

Viene inoltre segnalato il punto vendita nel quale è stata scoperta la presenza di amianto nel prodotto:

esercizio commerciale M.P. Market via Vecellio 71/1 sito in Belluno, campionamento eseguito da NAS di Treviso.

È stata l’Agenzia Regionale Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto - Dipartimento Provinciale di Verona a rilevare, grazie all’analisi mediante microscopia elettronica a scansione (SEM), la presenza di amianto di tipo crisotilo:

Il materiale con amianto è costituito da piccoli corpi di forma cilindrica di colorazione grigio biancastra costituiti da materiale fibroso compresso di amianto crisotilo posti nell’intercapedine del doppio involucro in vetro dei thermos, con funzione di distanziatori.

L’amianto presente nel prodotto è potenzialmente dannoso per la salute: le fibre di amianto, infatti, possono essere liberate in caso di rottura del contenitore in vetro e di manipolazione della pasticca di cartone amianto.

Un secondo ritiro è stato disposto per Thermos e contenitori termici di Casa Mia Daziran di Roma, importati dalla Cina. Anche in questo caso l'amianto si presenta con le stesse modalià del prodotto precedente, quindi con funzione distanziatrice. I due prodotti sono stati trovati nell'esercizio commerciale Maxilandia- Iper Xiang Gang, sito in Pescara e il campionamento dei due prodotti è stato eseguito dai NAS di Pescara.

Le immagini dei prodotti ritirati dal mercato sono nella fotogallery d'apertura.

Via | Ministero della Salute

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 58 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO